Repository logo
 

I delitti, i castighi, le pene, le impunità

Accepted version
Peer-reviewed

No Thumbnail Available

Type

Article

Change log

Authors

Abstract

L’articolo mette in rapporto l’opera di Leonardo Sciascia con quella di Primo Levi alla luce di alcune questioni morali e storiche poste dalla Shoah e dal problema della violenza nella modernità. Rilegge vari punti di contatto e varie riflessioni parallele dei due autori partendo da una serie di quattro termini presentati come sintesi del contenuto essenziale dell’ultimo libro di Levi sulla Shoah, I sommersi e i salvati (1986). Questi termini sono riproposti qui come strumenti efficaci per la rilettura di una matrice di valori in comune tra Sciascia e Levi.

Description

Keywords

Journal Title

Todomodo

Conference Name

Journal ISSN

2240-3191

Volume Title

Publisher

Leo S. Olschki Publishing House

Publisher DOI